News da Venezia2021

Acque alte e livello del mare: passato, presente e futuro

Un nuovo articolo sul tema delle previsioni e gestione delle acque alte a Venezia, che riassume i temi trattati in precedenti articoli presentati qui sul sito di Venezia2021. Scritto a più mani da ricercatori del CNR-ISMAR, UNIVE e altri istituti di ricerca internazionali, focalizza l’attenzione su quello che è stato, i problemi attuali e le proiezioni future relativamente alla…

Read More

Come migliorare la previsione delle maree in laguna di Venezia?

La previsione meteo marina è alla base della futura gestione della laguna regolata. Il funzionamento del MoSE o per meglio dire l’azionamento, la decisione di sollevare o meno le paratoie a difesa della città storica, si basa e si baserà sulle previsioni mareali. E’ chiaro che una volta stabilità l’altezza mareale minima di azionamento, una previsione accurata potrà e…

Read More

Allevamenti di vongole e cattura di C02

Ecologia ed economia. In apparenza termini contrastanti: il primo legato a concetti di salvaguardia, di tutela, di difesa delle specie, mentre il secondo legato ad immaginari di sviluppo, produzione, ricchezza. Oggi tutto questo non può stare su piani parelleli, ma devono trovare punti di contatto per individuare un’orizzonte di progresso sostenibile.

Read More

Sopravviveranno le barene?

Il gruppo di ricerca composto da personale del Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile e Architettura, Università degli Studi di Padova, dall’Istituto di Scienze Marine, CNR di Venezia e dall’Istituto di Geoscienze e Georisorse, CNR di Padova ha presentato al 27esimo Convegno Nazionale di Idraulica e Costruzioni Idrauliche tenutosi a Reggio Calabria nello scorso settembre un lavoro con il quale…

Read More

Microplastiche nelle acque e nei sedimenti lagunari

Microplastiche e additivi nelle acque e nei sedimenti lagunari. Il gruppo di ricerca guidato da Fabiana Corami del dipartimento di scienze ambientali, statische e informatiche di Ca’ Foscari in collaborazione con i colleghi del Centro di scienze polari CNR-ISP di Venezia stanno sperimentando nuovi approcci per studiare e capire il peso di questi microcomponenti presenti nell’ecosistema lagunare, sulla qualità…

Read More

Venezia, 5-6 Luglio | Le ricerche di “Venezia2021”: Incontro Pubblico con i ricercatori

INCONTRO PUBBLICO CON I RICERCATORI Le ricerche di “Venezia2021” per valutare gli effetti della regolazione delle maree sui fenomeni naturali in laguna Venezia, 5-6 Luglio 2021  Auditorium “Danilo Mainardi” – Campus di Ca’ Foscari, Via Torino 155, Mestre (Ve) CORILA ha avviato, nel 2018, l’ampio Programma di ricerche triennale “Venezia2021” focalizzate sul presente e sul futuro della laguna di Venezia,…

Read More

Monitorare acusticamente le specie ittiche?

Con questo studio il gruppo di ricercatori guidato da Marta Picciulin (Università di Venezia), dimostra che è possibile monitorare acusticamente le specie bersaglio anche in quelle zone del Mar Mediterraneo dove coesistono. Attraverso la discriminazione acustica messa a punto dal gruppo di ricerca, è stato possibile individuare e mappare due diverse specie di Sciaena umbra Linnaeus all’interno della Laguna…

Read More

Effetti delle fragranze sullo sviluppo larvale

I materiali profumati (FM) sono utilizzati in una varietà di detergenti e cosmetici, compresi quelli domestici e personali
prodotti per la cura del corpo. Nonostante il loro uso diffuso e le crescenti prove della loro presenza nelle acque superficiali in tutto il mondo, si sa molto poco sulla loro tossicità nei confronti delle specie marine, compreso un componente chiave delle…

Read More

Ritmi circadiani, ambienti costieri eterogenei, vita dei mitili…

In questo nuovo articolo scientifico prodotto dal gruppo di ricerca guidato da Roberto Pastres e Camila Bertolini del dipartimento di scienze ambientali, informatica, e statistica, Università Ca’ Foscari di Venezia, si è dimostrato il riscaldamento delle acque lagunari e l’utilità dell’utilizzo di un modello matematico per comprendere gli impatti climatici a breve termine sull’ecosistema lagunare.Inoltre, per capire meglio se…

Read More

Effetti dei cambiamenti climatici negli ecosistemi di transizione

In questo nuovo articolo scientifico prodotto dal gruppo di ricerca guidato da Roberto Pastres e Camila Bertolini del dipartimento di scienze ambientali, informatica, e statistica, Università Ca’ Foscari di Venezia, si è dimostrato il riscaldamento delle acque lagunari e l’utilità dell’utilizzo di un modello matematico per comprendere gli impatti climatici a breve termine sull’ecosistema lagunare.Inoltre, per capire meglio se…

Read More

Fitoplancton e Macrofite

Il gruppo di ricerca CNR-ISMAR di Venezia, guidato da Fabrizio Bernardi Aubry attraverso dati raccolti in situ mensilmente nell’ambito di International Long Term Ecosystem Research (LTER) e immagini satellitari relative al periodo 1998-2017 ha ricercato l’interazione tra fitoplancton e macrofite (macroalghe e fanerogame marine) negli ultimi anni della serie storica alla scala dell’ecosistema lagunare.

Read More

Dinamica del mercurio in laguna di Venezia

Durante il periodo industriale, quantità significative di mercurio (Hg) furono scaricate nella Laguna di Venezia. Attraverso modelli matematici, il gruppo di ricerca dell’Istituto Nazionale di Oceanografia e Geofisica Sperimentale di Trieste che partecipa al programma di ricerca Venezia2021, ricostruisce l’evoluzione temporale di questo inquinante all’interno dell’ecosistema veneziano.
Buona lettura!

Read More

PANDEMIE E CRISI CLIMATICA

Oltre un quarto della popolazione mondiale attualmente è in quarantena
per il Covid-19.
Le misure restrittive sono necessarie per mantenere al sicuro noi e le
nostre città, ma cosa succederà quando l’epidemia sarà finita?
Quali saranno le relazioni con la permanente e sempre più grave crisi
climatica?

Read More

Evoluzione degli ambienti di transizione

Cosa collega il delta del fiume Mekong in Cambogia con la laguna di Venezia?

Il gruppo di ricerca del dipartimento di ingegneria civile, edile e ambientale dell’università di Padova, ha messo a punto un metodo che considera “elementi virtuali” (VEM – Virtual Element Method) associato ad un modello matematico, in grado di precedere le dinamiche a lungo termine di ambienti di transizione,…

Read More

Remote Sensing for Optimal Estimation of Water Temperature Dynamics in Shallow Tidal Environments

Nell’articolo pubblicato da Remote Sensing il gruppo guidato dal dipartimento di ingegneria civile, edile ed ambientale dell’Università di Padova spiega come un sistema innovativo e integrato per monitorare e prevedere i cambiamenti di temperatura dell’acqua della laguna di Venezia, sia assolutamente necessario per comprendere e gestire l’ambiente lagunare.

Read More